Racconti in valigia: viaggio, nutrizione ed equilibrio.

Valentina, biologa nutrizionista e autrice del sito ValentinaLeva.com , ha risposto ad alcuni frequenti dilemmi, specialmente delle nostre viaggiatrici: come mantenere un regime alimentare equilibrato anche in viaggio. Ecco a voi i suoi consigli:

Raccontami un pò di te e del tuo lavoro;

Mi chiamo Valentina Leva e sono laureata in Biologia Molecolare. Ho lavorato molti anni come ricercatrice in un laboratorio dopo aver preso il Dottorato di Ricerca, dopo molti corsi di specializzazione in nutrizione umana ho aperto il mio studio BioNutriForm nel 2016. In questi anni ho iniziato diverse collaborazioni con altri professionisti come psicologi, psicomotricisti dell’età evolutiva, personal trainer, farmacisti e osteopati. Reputo le collaborazioni molto importanti e costruttive per dare un servizio più completo e sempre in via di sviluppo al paziente che mi contatta. Il mio lavoro non è prettamente solo “in studio” ma svolgo anche un lavoro di divulgazione organizzando serata a tema e corsi per adulti, laboratori per bambini, corsi per insegnanti o per professionisti del settore. La nutrizionista, secondo la mia visione, deve essere un aiuto per le persone che vogliono provare ad approcciarsi a nuove abitudini alimentari e cambiare il proprio stile di vita.

Quanto è importante fare esperienza culinaria locale quando viaggi?

Adoro quando sono in vacanza o sono via per viaggi di lavoro provare ristoranti tipici del luogo dove mi trovo. E’ sempre un esperienza diversa, divertente e può essere utile per avere nuovi spunti da applicare nella quotidianità. Dopottutto uno dei problemi che a volte si riscontra nella nostra alimentazione è anche la noia di mangiare “sempre le stesse cose” per una problematica di tempo o semplicemente per mancanza di fantasia. I ristoranti che provo durante i miei viaggi devono sempre portare un tocco di regionalità e di innovazione senza per questo rinunciare alla semplicità.

Quali consigli daresti ad un viaggiatore per mantenere il suo regime alimentare durante il viaggio?

Quello che cerco di trasmettere ai miei pazienti è il concetto di sperimentare senza esagerare. Non bisogna per forza mangiare delle quantità enormi di cibo per essere soddisfatti di un pasto. Bisogna tornare ad imparare ad assaporare il cibo e concederci il giusto tempo per i pasti, iniziando da una vacanza dove i ritmi sono sicuramente più rilassati di quando siamo nella quotidianità lavorativa. Dal mio punto di vista, la qualità della materia prima con cui sono fatti i piatti è importante molto più della quantità.

Quali sono gli errori da non commettere (dal punto di vista di alimentazione) durante un viaggio?

Credo che la cosa importante sia non perdere del tutto la “bussola” sulle buone abitudini alimentari acquisite durante il percorso nutrizionale ino al momento della vacanza con il rischio di abbuffarsi ed esagerare. Un altro errore, opposto al precedente, è quello di saltare i pasti, magari il pranzo, perchè si è in spiaggia e poi concedersi una cena molto più abbondante sentendosi poi troppo sazi. Essere in vacanza, dal punto di vista nutrizionale, secondo me vuol dire concedersi dei ritmi più lenti ma senza perdere le buone abitudini dei pasti principali scegliendo delle alternative corrette in base al programma della giornata. Una cosa che cerco sempre di fare è dare indicazioni sulle associazioni corrette dei cibi in modo che le persone riescano ad orientarsi ovunque siano senza essere “legati” ad uno sterile piano nutrizionale.

Grazie Valentina, la tua intervista aiuterà noi ed i nostri lettori a non perdere la “bussola alimentare” durante le vacanze estive.   Vi ricordiamo che se volete maggiori informazioni sul lavoro di Valentina le potete trovare  qui

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Valentina?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up