Racconti in valigia: viaggiare, assaggiare, sperimentare.

Roberto, creatore del sito Master Bug, abbiamo ci ha raccontato cosa significa per lui il viaggio enogastronomico, e  il suo rapporto con la cucina straniera, fonte di ispirazione per le sue ricette.

Raccontatemi un pò di te e del tuo blog;

Dal 2016 mi occupo di un campo estremamente nuovo per quanto riguarda la cucina italiana ma molto comune in quasi 100 paesi nel Mondo (ben 36 in Africa, 23 nelle Americhe, 29 in Asia e persino 11 in Europa), ossia l’utilizzo degli insetti commestibili nelle ricette.

Nel mio sito (www.masterbug.it) ho creato numerose video ricette che passano dagli antipasti, ai primi, secondi, dolci e per finire anche gli abbinamenti con i cocktail, sempre con l’utilizzo di insetti, interi o sotto forma di farine. In questi anni sono stato ospite in quasi la totalità delle reti televisive nazionali, da Porta a Porta su Rai1 a Striscia la notizia su Canale5 o Presa Diretta su Rai3 per citarne alcune. Ho scritto inoltre un libro-ricettario sia per il mercato Italiano che per quello estero per permettere a tutti di provare questa nuova cucina con gli insetti.

Che tipo di rapporto hai con la cucina straniera?

Adoro la diversità e la sperimentazione in cucina (e un po’ di vede da quello che cucino), quando mi reco in un nuovo paese evito accuratamente i ristoranti italiani o le pizzerie e mi immergo nel tessuto culinario del posto. La scoperta di un paese passa anche per l’alimentazione che permette di comprendere al meglio le tradizioni e la cultura sociale di un posto. Anche in Italia però apprezzo le contaminazioni straniere e di buon grado mi reco in quei ristoranti con culture molto diverse da noi per poter sognare, anche se per poco, di essere in quei luoghi.

Quali sono i cibi più strani che hai provato all’estero?

Stranamente all’estero non mi sono mai imbattuto in cibi che definirei “strani” perchè semplicemente riflettevano la cultura del luogo e la mia mente ne era già preparata. Invece dovendo proprio ricercare una cibo che nella mia memoria associo a qualcosa di estremamente differente e strano è stato durante un capodanno cinese in italia, dove, in una serata esclusiva per Cinesi, ho ordinato inconsapevolmente l’Uovo dei Cent’anni, un piatto della tradizione cinese che è impossibile da trovare nei classici ristorante asiatici sotto casa. Solo la vista di questo piatto insinua qualche dubbio e il sapore estremamente salato ne conferma la stranezza.

C’è stato un viaggio che pensi abbia segnato un punto   di svolta nella tua vita? Se si quale?

Sono un grande amante della Spagna che frequento ogni anno e ovviamente della loro cucina. In particolare a Valencia ho potuto assaggiare l’horchata una bevanda zuccherata ricavata da un tubero che si chiama “chufa” ed è presente solo in quella zona. Senza dimenticarci i piatti poveri ma estremamente gustosi come il Gazpacho, una tipica zuppa fredda a base di pomodoro. Sempre in Spagna inoltre sono fonte di ispirazione e di contaminazione positiva i grandi mercati delle città dove si possono trovare una infinità di ingredienti, da quelli tradizionali a quelli più strani e curiosi. Per capire quanto poi gli spagnoli siano molto propensi alla sperimentazione va citato il fatto che in alcuni grandi supermercati si possono già trovare negli scaffali gli insetti commestibili, pronti al consumo.

Grazie a Roberto, che tramite il racconto della sua esperienza ha stimolato in noi l’appetito e la voglia di viaggiare. Vi ricordiamo che se volete avere maggiori informazioni riguardo la cucina a base di insetti potete trovarle  qui

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Roberto?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up