Racconti in valigia: vacanze, un’occasione per ricaricarci

Quando siamo in vacanza, abbandoniamo per qualche giorno il lavoro, le preoccupazioni: utilizziamo questi momenti per ricaricarci di energie positive. Scopriamo, esploriamo, assaggiamo! Lo raccomanda anche Marco, personal trainer e autore del sito Marco Taino PT, che utilizza i momenti di vacanza per rilassarsi (ma mai troppo, qualche camminata non fa bene solo alla salute, ma anche per perdersi ed esplorare luoghi ignoti della nostra destinazione).

Ecco per voi la sua intervista:

Raccontaci un pò di te e del tuo lavoro;

Mi chiamo Marco Taino, ho 26 anni e sono un personal trainer laureato in scienze motorie con Tesi sulla “Pubalgia: sintomatologia e prevenzione”, attualmente mi sto ancora specializando con una laurea magistrale LM67. Tesi sulla pubalgia perchè? per il mio passato da calciatore professionista, dove la pubalgia regna incontrastata! La mia specializzazione oltre alla prevenzione degli infortuni e alla preparazione atletica è il dimagrimento: seguendo pian piano le persone senza sconvolgere del tutto le loro abitudini alimentari ma magari dando qualche dritta e integrando con esercizio fisico.

Quando viaggi, come regoli l’alimentazione? Ti concedi delle esperienze enogastronomiche locali oppure segui la dieta?

Quando viaggio cerco sempre di cercare di alimentarmi con cibi freschi e tipici del posto, favorendo l’apporto proteico ai carboidrati. A meno che tu non debba sottoporti ad un allenamento intenso allora qualcosina è giusto cambiarla. Personalmente non sono un tipo maniacale sull’alimentazione e quando sono in giro lo sgarro me lo concedo. Generalmente una a settimana, aiuta a rilassare e recuperare l’ energie, ma sopratutto è un momento di svago e soddisfazione mentale.

Pranzo da spiaggia, cosa consigli?

Per quanto riguarda un pranzo da spiaggia io preferisco e consiglio cibi freschi: frutta, verdura, insalatone di pollo ecc… Visto il caldo bruciante è inutili caricarsi di carboidrati per poi assopirsi sotto il sole!

Come programmi l’allenamento quando sei in vacanza? Quali sono i consigli che daresti ai nostri lettori che vogliono mantenere la forma fisica in estate?

Il consiglio che darei è sicuramente (in base al luogo di vacanza) fare lunghe camminate o perchè no corsette intervallate da pause di cammino, chiaramente nelle ore meno calde che lo permettano. Questo abbinato ad una serie di esercizi a corpo libero che io propongo sempre ai miei clienti, per esempio la Core Stability, o per esempio esercizi che provengano dal pilates! il massimo che vi occorre è un tappetino! O se siete temerari basta una grande prato verde!

Grazie Marco per aver condiviso con noi i tuoi consigli e per averci dedicato il tuo tempo! Per coloro che desiderano maggiori informazioni,  o vogliono contattare Marco, vi lasciamo il link al suo sito  qui.

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le le stesse esperienze di  Marco?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up