Racconti in valigia: scegliere di volersi bene

Il Panda oggi ha intervistato per la sua Community la nutrizionista Maria Teresa, autrice del blog Nutrizionista Nivuori, la quale ci ha dato dei preziosi consigli sull’alimentazione, l’allenamento e la dieta in estate.

Ecco a voi la sua intervista:

Ci racconti un pò di lei e del suo lavoro;

Mi chiamo Maria Teresa, ho 34 anni e svolgo la professione di biologa nutrizionista oramai da qualche anno a Torino. La strada per arrivare a fare questo lavoro, al contrario di quanto si possa pensare, è lunga e non semplice. Dopo la triennale in biologia c’è stata la laurea magistrale in scienze dell’alimentazione e nutrizione umana e poi ancora corsi di perfezionamento e aggiornamento che tuttora continuano.

Ho sempre avuto una passione per la cucina, per il cibo (e anche mangiare) e  per il benessere della persona, facendo questo lavoro ho potuto unirle.

Nel mio sito infatti mi piace condividere ricette sfiziose e salutari insieme ad informazioni e consigli su ciò che riguarda il mondo dell’alimentazione.

Molto spesso, al fine di arrivare “in forma ” alla prova costume, si praticano diete drastiche e poco equilibrate. Quali sono i rischi correlati a queste decisioni? Quali sarebbero invece le pratiche corrette da seguire?

Le diete drastiche sono quelle che puntualmente ci danno subito la sensazione di sentirci più sgonfi, ma tendenzialmente sono molto ipocaloriche (ci forniscono poco carburante) e molto ipoglucidiche  (spesso i carboidrati vengono completamente eliminati) , questo comporta una rapida perdita di liquidi e anche di quella parte del nostro organismo definita “massa buona”. Poi basta mangiare una pizza o un gelato e subito l’effetto yo-yo è dietro le porte con conseguente abbassamento  del nostro metabolismo.

Al contrario quando si sceglie di cambiare abitudini alimentari o quando si affrontano dei protocolli ben bilanciati, la perdita di peso che avviene è puramente di “massa grassa”, in questo modo si rimane sempre ben nutriti, non si soffre la fame, si preservano tutte le parti “buone” del nostro organismo e  si acquisisce anche un miglior benessere psicologico, cosa che non bisogna assolutamente sottovalutare.

Colazione in hotel, quali sono le scelte alimentari che possono garantirci un corretto e bilanciato apporto energetico?

La cosa principale da fare è di non cercare di abbuffarsi solo perché il cibo è gratuito, ma  magari alternare ogni giorno con qualcosa di diverso. Le vacanze possono essere una buona occasione per avvicinarsi alla colazione salata, quindi date spazio a pane tostato con dell’ affettato magro, oppure pane tostato con uova, o ancora con dei formaggi freschi( cercando sempre di variare).

Se non piace l’idea del salato, potete  far ricadere l’ attenzione su yogurt bianco, cereali (preferibilmente integrali),  pane tostato con delle composte di frutta, o ancora yogurt greco con della frutta fresca, avena e  frutta secca… di alternative ne possiamo avere veramente tante.

Uno dei principali problemi delle donne in spiaggia è la cellulite. Come porvi rimedio? Come prevenirla? Quali possono essere i cibi (o le attività) alleate?

La cellulite può avere diverse origini e diversi stadi, quindi bisogna sempre tenere in considerazione il grado  di partenza. Non si può eliminare la cellulite in un solo mese, magari poco prima di andare in vacanza, ma bisogna lavorarci costantemente. Diciamo che creme e integratori, se stiamo poi sul divano o mangiamo cose poco salutari non servono. Per prevenire bisogna lavorare in sinergia con la corretta alimentazione, eliminando zuccheri semplici, grassi saturi e  alcool, con le giuste integrazioni, in particolar modo antissidanti e prodotti che migliorano il microcircolo e con la giusta attività fisica, che non vada a ledere ulteriormente una zona già infiammata come quella delle cosce e dei glutei. Quindi si consiglia un lavoro di tipo isometrico, che ci permette di tonificare e meno cardio che invece, molte volte, va solo a stressare la zona da trattare. E’  quando sono presenti tutti questi cambiamenti che possiamo realmente vedere un cambio/ scomparsa della cellulite.

Grazie Maria Teresa per il tempo che ci hai dedicato e per i tuoi preziosi consigli. E’ importante ricordare che la costanza e la determinazione portano a risultati duraturi, nella dieta come negli obiettivi di vita in generale.

Se desiderate maggiori informazoni su questo tema, o volete mettervi in contatto con Maria Teresa,  vi lasciamo il link al suo sito  qui.

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le le stesse esperienze di Maria Teresa ?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up