Racconti in valigia: un viaggio culinario

Abbiamo intervistato Teresa, autrice del blog Peperoni e Patate che ci ha raccontato di se, della sua passione per la cucina e delle sue esperienze di viaggio

Raccontaci un po’ di te e del tuo blog

Sono Teresa, gli amici durante il liceo mi chiamavano Tery e così ho portato il nome anche nel web. Sono calabrese, ufficialmente vivo a Milano, ma grazie al mio lavoro posso definirmi “nomade digitale” dividendomi così tra tanti posti diversi. La passione per la cucina mi ha portato ad aprire il mio blog “Peperoni e Patate” e, proprio grazie a lui, oggi ho trasformato quello che amo nel mio lavoro. “Cucino, fotografo, scrivo, comunico” è il mio modo rapido per spiegare quello che faccio per il mio blog e per lavoro.  Sul blog scrivo le mie ricette e racconto la mia cucina che parte dalla scoperta della tradizioni per andare anche oltre verso la sperimentazione. Mi piacciono le ricette che raccontano una storia, che hanno delle radici da qualche parte nel mondo e sono in grado di trasmetterle assaporandole.

Quali sono le destinazioni che più ti hanno colpito?

Questa è una domanda davvero difficile: ci sono tantissime cose belle nel mondo che mi sono rimaste nel cuore! Amo le città di mare spagnole per la loro vivacità e i loro spazi e dico sempre che sarebbero il mio luogo ideale. E poi ci sono le bellezze della natura che riescono sempre ad affascinarmi più di ogni altra cosa. In Grecia c’è una isoletta chiamata Antipaxos in cui fino a qualche anno fa c’era solo una taverna per accogliere i turisti a pranzo. La sua natura  è incredibile e in alcune calette il mare è una vera e propria piscina. Ho lasciato lì un pezzetto di cuore. Anche in Italia non mancano le scoperte: mi viene in mente Capitolo, una frazione di Monopoli in cui è possibile fare il bagno in mezzo ad antiche cave di tufo. Quando siamo passati di lì eravamo pronti per tornare a Milano, ma appena visto il mare non abbiamo resistito: ci siamo cambiati in auto e siamo corsi a fare un tuffo in quel mare cristallino. E poi c’è il Canyon della mia Calabria o la potenza delle cascate dell’Alto Adige, i campi di girasoli che invadono le Marche in estate, la bellezza Barocca della Sicilia. Mentre ci penso mi rimetterei in viaggio subito!

Italia o estero? il solito dilemma in termini di cucina, che ne pensi?

Penso: tutto! Ogni paese ha le sue tradizioni, i suoi sapori e profumi ed è bello poter scoprire come cambiano di luogo in luogo, che sia Italia o estero. Da italiana vorrei poter conoscere i sapori di ogni paesino d’Italia e purtroppo non è fattibile per il mondo intero, ma in ogni nazione nuova che visito voglio poter conoscere la cultura culinaria altrimenti mi sembra di aver viaggiato a metà. Non penso che la cucina italiana sia migliore delle altre, ogni cucina ha qualcosa da raccontare.

Che cosa mangi in viaggio?

Mangio i piatti tipici del posto, vado alla ricerca di ingredienti e ricette locali. Prima di partire studio la cucina tipica, vado alla ricerca dei ristoranti, pasticcerie o locali da street food consigliati in modo da poter conoscere la cucina del posto al di fuori dei menù turistici. Non sono proprio la persona che va alla ricerca di pizza e pasta mentre sono all’estero e quando si parla di cibo non mi lascio condizionare dai pregiudizi. Ho assaggiato di tutto, anche gli insetti e se un ingrediente è legato a una cultura e ho la possibilità di gustarlo sul posto, magari condito dal racconto di come viene servito solitamente, allora sono ben felice di provare.  Noi diamo per scontato tanti aspetti del cibo, ma le abitudini alimentari di alcuni paesi sono estremamente lontane dalle nostre e potervi entrare in contatto può aprire mondi nuovi!  

Ringraziamo ancora Teresa per questa bellissima intervista. Vi ricordiamo che potete trovare il suo blog qui

Sei un viaggiatore? Vuoi provare a viaggiare e vivere le stesse esperienze di Teresa?

Registrati subito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura? Contatta un operatore locale!

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up