Racconti in valigia: “Quando viaggio l’aspetto gastronomico è fondamentale”

Oggi il Panda ha il piacere di intervistare Paola, esperta di cucina ed autrice del sito Primo non sprecare, nel quale racconta ai suoi lettori delle sue esperienze in cucina e dà preziosi consigli per la vostra prossima cena. 

Ha inoltre pubblicato un e-book intitolato “Il gusto di non sprecare”! 

Ecco per voi la sua intervista:

Parlami un po’ di te e del tuo blog

Sono nata a Genova, ma ho vissuto in diverse città italiane per seguire mio marito e il suo lavoro. Questa vita vagabonda, nella quale ci sono stati anche due figli e moltissimi lavori diversi che cambiavano a seconda della residenza provvisoria, mi ha permesso di godere delle novità che ogni volta si presentavano, anche in termini di cibo, e di imparare a ottimizzare al massimo tempo e risorse. Sono sempre stata istintivamente molto attenta a non sprecare, e quando ho aperto il mio blog di cucina, tuffandomi nell’affollatissimo mondo dei food bloggers, mi sono presto resa conto che scarseggiavano le ricette antispreco, dedicate al recupero, al riuso, al riciclo.

Ho così pensato di “specializzarmi” in questa direzione, suggerendo piatti veloci da preparare (anche il tempo è una risorsa che manca sempre!), buoni per la tavola di tutti i giorni, ma anche per ricevere gli amici, senza pescare nelle ricette della tradizione, già note a tutti. Chi non fa le polpette con l’arrosto avanzato?

Come nasce la passione per la cucina?

La passione per la cucina nasce in due tempi: prima con i figli, per i quali volevo assicurare un’alimentazione che fosse più possibile completa, sana e genuina. Poi, attingendo idee e ispirazione dall’incontro con cucine di regioni diverse e di paesi diversi.

Anche a casa amo alternare le ricette della tradizione, spesso strettamente famigliare, a ricette esotiche, magari leggermente regolate secondo il nostro gusto e i nostri ingredienti.

 

(Gratin dauphinois)

Raccontami di un viaggio che ti è piaciuto particolarmente

Questa è una domanda difficile, perché ogni posto che ho visitato mi ha lasciato qualcosa, e fare una selezione è davvero dura. Il mondo è talmente diverso, e ogni posto ha le sue specificità che si vorrebbe approfondire all’infinito. L’Italia, poi, andrebbe visitata metro per metro (e un po’ mi sto impegnando a farlo).

Allora scelgo una meta vicina e apparentemente facile: Parigi, città che conosco bene grazie all’ospitalità di amici generosi. C’è la storia, anche se non è la nostra, ma si intreccia. C’è l’arte più antica (il Louvre) e quella più recente (il Centro Pompidou). Ci sono tanti parchi ricchi di vegetazione lussureggiante dove rifugiarsi quando non se ne può più del traffico. C’è la Tour Eiffel, un simbolo universale. C’è tanto altro … e ci si mangia benissimo.

(Gougères)

 

Come unisci solitamente la tua passione per i viaggi e quella per la cucina?

Quando viaggio, per me, l’aspetto gastronomico è fondamentale. Sono convinta che la cucina faccia profondamente parte della cultura di ogni paese, con i prodotti locali e le tradizioni. Ovunque vada, assaggio con gusto e curiosità le specialità locali, porto a casa libri di cucina, e non sento per niente la mancanza della cucina domestica. Preferisco rischiare, assaggiare qualcosa che potrebbe non piacermi, ma avere un’opinione: a Cuba ho provato anche il coccodrillo! Poverino!

 

Vi ricordiamo che le foto sono scattate da lei! 

Vi ricordiamo che, se volete contattare Paola, volete ispirazioni e consigli su qualche ricetta o volete seguire le sue sperimentazioni, potete trovare il suo sito  qui 

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le stesse esperienze di Paola?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up