Racconti in valigia: Mangia, vivi, (viaggia) e sogna!

Ci avviciniamo al weekend assieme a Lucia, autrice del blog  Mangia Vivi Sogna, nel quale offre utili consigli e fonti d’ispirazione sul tema della dieta e della corretta alimentazione. Oggi assieme a lei abbiamo infatti parlato di prova costume, di organizzazione dell’alimentazione e allenamento durante le vacanze e molto altro. Curiosi? Scoprite con noi cosa ci ha detto.

Ecco a voi la sua intervista:

Raccontaci un pò di te e di come nasce Mangia, Vivi, Sogna

Inizio dicendoti che Mangia,vivi,sogna è parte di me e nasce da un viaggio silenzioso dentro di me,dovevo trovare il coraggio di dare voce a ciò che amavo e per cui studio da anni, così ho scelto di dar vita ad uno spazio dove ri-imparare ad amare noi stesse, iniziando a prenderci cura attraverso la semplicità delle azioni quotidiane, legate al cibo,quello sano,che ci nutre e ci mantiene in  forma, all’attività sportiva e alla sfera emozionale per non perderci di vista correndo sempre dietro ad altro

Oggi Attraverso il mio blog, la mia rete social e le persone che seguo da vicino, ho la possibilità di trasmettere che si può arrivare ad un cambiamento di stile di vita che sia sostenibile nel lungo tempo. Condivido la mia esperienza che mi ha portata negli anni a vivere e ad abitare un corpo che mi piace.

Accettando la nostra meravigliosa imperfezione possiamo arrivare a sentirci decisamente bene !

Il segreto è lavorare su noi stesse ogni giorno, con costanza, che preferisco chiamare autodisciplina, lo trovo molto più gentile, per arrivare a vivere una vita attiva, a colori, in forma e in salute, sentendoci leggere nel corpo e anche nella mente dove tutto nasce.

Mangiare bene per volersi bene, vivere senza maschere e sognare, sono questi gli ingredienti per ritrovare la magia e ri-splendere

In hotel, quali sono le scelte alimentari corrette da fare che ci assicurino energie per visitare in vacanza, senza appesantirci

L’hotel offre un’ampia scelta di alimenti e anche tante tentazioni..

Io consiglio di comporre il proprio pasto, a partire dalla colazione, con un 80% di alimenti sani e un 20% di alimenti diciamo più sfiziosi, in questo modo ci si autodisciplina concedendosi piccoli piaceri senza abbuffarsi.

Al mattino iniziamo la giornata con una tazza di te verde caldo,per assicurarci una buona idratazione e placare la fame che cresce davanti al buffet, poi dello yogurt bianco a cui aggiungere frutta fresca e secca, per garantirci tutti i nutrienti, infine quel 20% goloso a cui accennavo prima, ad esempio una  fettina di torta.

 

Per quanto riguarda i pasti, iniziamo con delle verdure crude al buffet sia a pranzo che a cena ,utili per ridurre  il senso di fame, ma anche per il loro apporto di fibre, sali minerali e vitamine ,poi optiamo per piatti non troppo elaborati, quindi cerchiamo di evitare fritti e impanature,prediligendo le preparazioni “semplici”

E’importante bere tanta acqua e fare degli spuntini mattina e pomeriggio con un frutto fresco e della frutta secca, per non arrivare a cena troppo affamati. Seguendo questi accorgimenti, testati personalmente, si riesce a non aumentare di peso, a mangiare in modo sano e a vivere al meglio il nostro viaggio e si ovvierà anche all’inconveniente dell’intestino super pigro in vacanza e della pancia gonfia  ,cosa non da poco

Molti in estate ricorrono a diete drastiche prima della prova costume. Quali sono i rischi? Quali sono invece i 3 consigli che daresti a chi desidera essere in forma “tutto l’anno”?

 

Le corse per perdere chili, sono controproducenti e comportano la perdita di energia, di massa muscolare e anche di tempo, perché poi si ingrassa di nuovo, quindi  tante rinunce e sacrifici per nulla e spesso si può notare anche un aumento cellulite causata dallo stress a cui il corpo è sottoposto

Sul mio blog c’è un articolo completo proprio su come vivere la prova costume https://www.mangiavivisogna.com/new-blog

Ecco i miei 3 consigli per essere e sentirsi sempre in forma

1.Porsi un obiettivo realistico di ciò che si vuole raggiungere, che sia il benessere fisico e mentale o il dimagrimento oppure iniziare uno stile di vita sano, senza aspettare settembre o il 1 gennaio, va bene anche oggi, scrivendo con intenzionalità ,le azioni da compiere. E ogni settimana fare una pianificazione in questo modo si progredisce ogni giorno  e ci si prende cura di se senza fatica

 

2.Fare attività sportiva, tutto l’anno, evitando le sedute estive estenuanti in palestra,che garantiscono il fallimento entro un mese, ma cominciando da qualcosa che ci piace. Il segreto è procedere senza fretta, ma senza sosta, è meglio poco e spesso che tanto e tutto in un breve periodo perché è controproducente.

 

Imparare ad aggiungere qualità ai pasti anzichè ricorrere a diete restrittive, evitando gli alimenti confezionati e processati e magari creando delle sfide settimanali, ad esempio “da domani per 7 giorni sostituisco i biscotti al mattino con una colazione sana “

Sul mio blog c’è un articolo su come far funzionare una dieta

https://www.mangiavivisogna.com/new-blog//come-far-funzionare-una-dieta

Quando sei in viaggio,ti concedi delle esperienze enogastronomiche locali? Come gestisci allenamento ed alimentazione in vacanza?

 

Tra le esperienze che più amo fare quando viaggio c’è l’assaporare le tradizioni culinarie,studio prima cosa mi offre la località in cui soggiornerò, poi mi lascio ispirare sul posto .

Giornalmente, mi gusto degli assaggi , vedi il 20% di cui dicevo prima, senza esagerare con le quantità, se mi concedo qualcosa di più abbondante mi godo quel momento. Mai saltare un pasto o fare digiuni in previsione di un cibo calorico, perché questo atteggiamento aumenta il desiderio, per poi farci perdere il controllo.

Per quanto riguarda l’attività fisica ,in viaggio cerco di mantenere le mie routine, svegliandomi molto presto, ma anziché andare in palestra,  vado a camminare/correre a digiuno e se sono al mare vado sulla sabbia , altrimenti percorro le strade della città, godendomi il posto in cui sono, nella magia delle prime ore del mattino e oltre alla meraviglia della scoperta  riattivo il mio metabolismo.

Grazie ancora Lucia per la tua disponibilità e per i tuoi consigli!

Vi ricordiamo che, se volete contattare Lucia o avere maggiori informazioni sul tema, potete trovare il suo blog  qui .

Vi consigliamo inoltre di seguirla sui suoi profili social, sia Instagram  che Facebook

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le le stesse esperienze di Lucia?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up