Racconti in valigia:  La cucina è l’essenza dei popoli

Iniziamo questa nuova settimana  con una intervista golosa per il Panda: siamo infatti entrati oggi nella cucina di Mary, l’autrice del blog di cucina   Una americana tra gli orsi, nel quale potete trovare tante sfiziose ricette per ogni occasione!

Il viaggio e la cucina fanno parte del DNA di Mary sin da piccina, e la accompagnano tutt’ora! Con Mary abbiamo infatti approfondito il legame che esiste tra la cucina di un popolo e la sua identità, e molto altro!

Curiosi? Ecco per voi le sue parole:

Ci racconti un pò di lei e di come nasce il suo blog (e anche il nome!)

Mi chiamo Mary, sono sposata, ho un figlio grande e un dolcissimo cagnolino biondo che noi chiamiamo “il maggiordomo di casa”. Sono cresciuta nel Midwest degli USA. Ho trascorso l’infanzia e l’adolescenza nel bellissimo stato dell’Ohio, nel distretto dei “Grandi Laghi”. Li, la stagione più bella in assoluto era l’autunno. Quanti colori fantastici! Ancora oggi ho un’adorazione particolare per questa stagione, perché mi riporta indietro nel tempo… Rivivo quel foliage meraviglioso e mi emoziono al solo pensiero di una Natura così intensamente bella. Una parte del mio cuore è ancora li, ma da diversi anni ormai, vivo felicemente in Abruzzo, nel paese delle mie radici, tra i miei orsi per l’appunto! Il blog nasce da una passione che credo di avere nel DNA. I miei avi erano i proprietari del forno comunitario qui in paese e a quei tempi, questo era un luogo d’incontro tra donne, dove si faceva il pane e i biscotti per nutrire la famiglia, dove si chiacchierava, ci si sfogava tra amiche, ci si dava consigli e si condividevano le ricette. Ecco, questa è proprio l’atmosfera che io volevo ricreare con il blog, un luogo virtuale dove si chiacchiera tra amiche, si cucina e si condividono le ricette. Il nome del blog dice molto di me. Io mi sento proprio un’americana tra gli orsi, quelli marsicani che popolano le mie montagne e che di tanto in tanto fanno visita ai nostri villaggi e che in qualche modo, rispecchiano il carattere riservato e mite, degli abitanti di questi luoghi che adoro. Una curiosità che riguarda l’Orso Marsicano è proprio la sua proverbiale mitezza.

Come nasce per lei l’ispirazione per nuove ricette? Crede che assaggiare piatti di culture diverse, o che in generale viaggiare, possa essere una forma di ispirazione?

Traggo ispirazione per le mie ricette dalla vita, da tutto ciò che mi circonda, dalle esigenze della mia famiglia. Sono molto spesso ispirata dalle ricette della tradizione, dalla cucina dei miei amati USA, di cui amo particolarmente i dolci e senz’altro dalle mie profonde radici abruzzesi, di cui vado fierissima! Mi sento un po’ bandiera della mia regione! Adoro i libri di cucina e ne compro e me ne regalano tanti. Sono spesso ispirata anche dalle amiche, blogger e non, da Pinterest e da Instagram, dove si vedono tante bellissime proposte! Cerco di usare prodotti il più possibile stagionali e a km 0, così anche la natura mi offre spesso il materiale d’ispirazione per le mie ricette. Credo che assaggiare piatti di culture diverse sia un arricchimento fondamentale per chi adora cucinare come me, la curiosità non deve mancare. Viaggiare è certamente una forma d’ispirazione, perché ci permette di sperimentare e scoprire prodotti locali eccellenti e sapori nuovi ed interessanti.

Crede che dalla cucina di un paese possa rivelare qualcosa sulla sua identità e cultura?

Credo fermamente che la cucina sia una forma di comunicazione e come tale, racconta l’essenza stessa dei popoli. Attraverso il cibo e la cucina di un luogo, piano piano scopriamo le radici degli abitanti, le abitudini secolari, l’utilizzo dei prodotti del territorio e l’elaborazione di essi in “ricette”. La gastronomia di un luogo è influenzata da tanti elementi diversi, come il clima, l’agricoltura del territorio, la generosità o meno della natura del posto. L’Abruzzo per esempio, è un territorio ricchissimo di prodotti eccellenti. Nella mia regione si va dai mari ai monti in pochissimo tempo, così abbiamo una cucina davvero varia, con tante specialità diverse a seconda delle zone. Io vivo nella Marsica, che è una zona circondata da montagne e splendide vallate. La cucina qui è tradizionalmente povera, genuina e dai sapori decisi. Qui abbiamo dei formaggi pecorini che sono la fine del mondo, il granoturco con il quale facciamo la polenta morbida in inverno, castagne, tartufi e tanti altri prodotti straordinari!

Se il viaggio dovesse venire da lei, ovvero se dovesse invitare uno straniero a cena, quali sarebbero i piatti che preparerebbe loro per fargli assaporare la cultura enogastronomica italiana.

Se uno straniero venisse a cena da me, gli cucinerei sicuramente dei piatti tipici abruzzesi! Come primo piatto, farei gli spaghetti alla chitarra conditi con una crema di ricotta di pecora e zafferano di Navelli. Come secondo, offrirei l’agnello cacio e ova con un contorno di cicoria di campo, bollita e ripassata in padella con olio e aglio. Sul tavolo dei dolci, non mancherebbero le ferratelle e gli amaretti morbidi che facciamo noi, ma come dessert credo che attingerei alla mia parte americana, facendo una New York Cheesecake, che mi viene particolarmente bene. Tutto questo sarebbe accompagnato dal nostro vino Montepulciano e da un goccio di Ratafia fatta in casa. Chiuderei il pranzo con un buon caffè corretto con il liquore anice, proprio come facevano i miei nonni.

 

Grazie Mary, per averci fatto viaggiare assieme a te nei sapori ed averci aperto le porte della tua cucina!

Vi ricordiamo cari lettori che le foto che avete visto sono tratte proprio dal suo blog, vi è venuta fame no? Vorreste essere invitati da Mary per una cenetta abruzzese/americana! (Anche io e il Panda!)

Se volete ispirazioni per la prossima cena o volete mettervi in contatto con Mary, vi lasciamo il link al suo sito qui.

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le stesse esperienze di Mary?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up