Racconti in valigia: In giro per la Cina con un’esperta

Il viaggio scorre dentro le nostre vene, la voglia di scoprire, di avventura sono insite in noi, c’è chi ha però il coraggio di liberarle: Silvia , autrice del travel blog  Cin Cina, nel quale racconta della sua esperienza, dei suoi viaggi e soprattutto della Cina. 

Curiosi? Ecco a voi la sua intervista:

 

Parlami un po’ di te e del tuo blog

Ex ballerina classica, appassionata di culture dal mondo, sognatrice ad occhi aperti e avventuriera a tempo indeterminato, sono anche una sinologa, blogger e vlogger.
Ho avviato Cin Cina all’età di 19 anni come semplice piattaforma di condivisione degli studi sulla Cina che stavo affrontando alla facoltà di Studi Orientali perché credevo che ciò che si sapeva sulla Cina fosse estremamente superficiale e volevo diffondere notizie più veritiere e meno astratte su questo paese. In seguito ho iniziato a scrivere articoli sulla mia esperienza da expat in Cina fino a lanciare la sezione “Viaggio in Cina” che, insieme al mio vlog su YouTube, parla di tutte le mete che ho visitato in 6 mesi di nomadismo in Cina e non solo.
Su Cin Cina si possono trovare informazioni sulla cultura cinese, ma anche sui luoghi da visitare e notizie più pratiche per chi si vuole trasferire in Cina.

 

Come nasce la tua passione per la Cina?

Banalmente, nasce con i primi incontri con i piccoli emigrati cinesi alla scuola elementare e media. Il continuo vocio sulla civiltà cinese da parte degli adulti mi ha portata a chiedermi cosa fosse veramente la Cina. Chi erano i cinesi? Perché tutti parlano di Cina, ma sembrano ignorarne l’anima? A 16 anni ho capito che ciò che sentivo dire sulla Cina era troppo limitato e superficiale, così ho iniziato ad informarmi partendo dal filosofo cinese che stava sulla bocca di tutti, Confucio. A 17 anni ho iniziato ad imparare la pronuncia del pinyin (la trascrizione dei caratteri cinesi in caratteri latini) e a 19 anni ho iniziato per gioco il mio percorso accademico alla Sapienza. Gioco che continua ancora oggi a 32 anni in una continua scoperta dei mille volti della Cina.

 

Raccontami dell’esperienza più bella che hai avuto in Cina

Difficile da dire. Ho vissuto in Cina per 5 anni, i cinque anni forse più belli della mia vita. La Cina mi ha dato l’autonomia, la possibilità di conoscere gente da tutte le parti del mondo e di viaggiare sia in Cina che nei paesi del sud-est asiatico. Ma fra le esperienze più belle, c’è sicuramente il viaggio di 6 mesi che ho intrapreso lo scorso inverno (settembre 2018-marzo 2019) lungo tutto il nord della Cina, dall’estremo est mancese all’estremo ovest turcofono. Foreste infinite, canyon mozzafiato e laghi salati, ma anche il contatto ravvicinato con le varie minoranze etniche, hanno riempito vuoti enormi che avevo (anche da sinologa) sulle molteplici sfaccettature del sistema Cina. Perché leggere di un posto e viverlo sono due cose ben distinte.

Se dovessi consigliare un itinerario in Cina quale consiglieresti?

Avendo visitato molti posti, consiglierei un itinerario alternativo per chi vuole tornare in Cina per la seconda, terza, ennesima volta. Certamente i luoghi più classici come Pechino, Xi’an, Suzhou, Hangzhou e le montagne di Zhangjiajie sono posti da visitare assolutamente, ma per i viaggiatori più intrepidi consiglierei sicuramente il Gansu, il Qinghai e il Xinjiang. Mete come Zhangye e Dunghuang nel Gansu, Xining, Chaka e Yushu nel Qinghai, Turpan e Kashghar nel Xinjiang vi porteranno a conoscere l’importanza che le minoranze etniche hanno avuto sulla crescita della Cina, a vedere posti incontaminati e a conoscere culture diverse. La Cina è un paese-continente complesso che ha una realtà multietnica incredibile e paesaggi unici. Queste comunità “non cinesi” sono anche quelle che hanno preservato meglio il contatto con le loro tradizioni, cosa che purtroppo non si può dire spesso dei cinesi han. Praterie immense, montagne dai mille colori e tradizioni culinarie diversificate vi faranno capire che la Cina ha da offrire molto più di ciò che immaginavate.

Grazie Silvia per averci trasmesso il tuo entusiasmo ed averci fatto venire voglia di viaggiare in Cina!

Vi ricordiamo cari lettori che le foto che avete visto sono tratte proprio dal suo blog e dalle sue esperienze di viaggio! Vi è venuta voglia di partire, no?

Se volete ispirazioni per il prossimo viaggio, volete seguire le sue pazze avventure o volete mettervi in contatto con Silvia, vi lasciamo il link al suo sito qui.

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le stesse esperienze di Silvia?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up