Racconti in valigia: “Il Giappone ti manda in un’altra dimensione”

Iniziamo questa settimana con una bella intervista a Luca, fotografo e autore del blog lucarossifoto.it . nel quale racconta ai suoi lettori le sue esperienze, fornendo loro ispirazione e consigli a tal proposito. Scopriamo assieme cosa ci ha raccontato oggi!

Raccontami qualcosa su di te e su come nasce il tuo blog

Il mio blog Lucarossifoto.it nasce nel 2015 circa, insieme al mio sito professionale, ho iniziato a pubblicare racconti sui miei viaggi e poi è cresciuto sempre più. Oggi rimane sempre incentrato sulla mia professione di fotografo ma periodicamente racconto i vari viaggi che faccio durante l’anno con fotografie che mostrano le meraviglie che mi capita di visitare per piacere o per lavoro.

Come nasce la tua passione per la fotografia e come la coniughi con quella per i viaggi?

la mia passione per la fotografia nasce e si sviluppa di pari passo con quella dei viaggi, ho iniziato a fotografare come esigenza. Dovevo e volevo mostrare quello che scoprivo e vedevo durante i viaggi, avevo la necessità di condividere queste meraviglie con chi non era con me. 

Una meta ormai molto gettonata è il Giappone, le foto che troviamo online sono molto suggestive e accattivanti, cosa rende questi paesaggi particolarmente prestanti a foto mozzafiato?

Il Giappone che ho visitato l’anno scorso per la prima volta è un esperienza che non si dimentica facilmente. Ho avuto il mal d’Africa, l’astinenza dell’India e mi sveglio ancora alcune volte sognando l’alba di Komodo in indonesia, ma il giappone ti manda in un altra dimensione proprio.È tutto quasi irreale. O meglio a volte fai fatica a capire cosa lo è e cosa non lo è. Tokyo con le sue luci e i suoi quartieri ti trasporta direttamente nei manga, Kyoto ti porta indietro di secoli, solo per citarne alcune. Per fare fotografie il Giappone è una delle mete migliori senza ombra di dubbio.

Consiglieresti il Giappone come meta per il proprio viaggio di nozze?

Assolutamente si, da evitare però il mese di Agosto. Soffermatevi più tempo a Tokyo perchè non vi annoierà mai. Andate a vedere anche il nord del Giappone che è più autentico. Mi raccomando rispettate le persone del luogo, sono molto timidi ed educati. Buon Viaggio!

Grazie Luca per aver condiviso con noi le vostre esperienze di viaggio ed i vostri consigli!

Vi ricordiamo che tutte le foto che vedete sono tratte proprio dal suo blog, e dalle sue avventure! Vi è venuta voglia di fare le valigie, di partire alla scoperta del Giappone e della sua comunità locale? Anche a noi!

Quindi, se volete avere maggiori informazioni su di lui, sui suoi lavori o  volete contattarlo direttamente, vi lasciamo il link al suo sito qui.

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le stesse esperienze di Luca?

Visita il sito!

 

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up