Racconti in valigia: I racconti di una famiglia in viaggio

Buongiorno community dei panda e buon inizio settimana, oggi abbiamo avuto la fortuna di intervistare Cristiana, autrice del blog Cuori lievi, che ci ha permesso di immergerci con lei nella vita di una mamma con la passione per i viaggi. Curiosi?

Ecco per  voi la sua intervista:

Parlami un po’ di te e del tuo blog

Mi chiamo Cristiana, sono nata nel millennio scorso e come molti amo viaggiare, da sempre. Fin da ragazzina non vedevo l’ora di raggiungere l’ indipendenza economica per poter cominciare a girare il mondo. Grazie a una laurea in Farmacia e a un buon lavoro ho potuto realizzare il mio sogno. Oggi viaggio con il mio compagno e i nostri due bambini.

Il mio blog Cuori Lievi nasce proprio dalla voglia di condividere le nostre avventure, per dimostrare che viaggiare con i bambini si può, e si deve. Troppo spesso sento genitori come noi dire “mi piacerebbe, ma se poi…” e mille dubbi seguono questa frase. 

Il mio intento è aiutare chi teme di non riuscire, chi pensa sia troppo complesso viaggiare in famiglia,dimostrando che con un po’ di organizzazione si può andare praticamente ovunque.

 

Raccontami di un viaggio che non scorderai mai e perchè

Ogni viaggio per me è indimenticabile! New York, il caldo della Florida, la povertà del Madagascar, lo stupore di Petra e della Giordania, la vie en rose di Parigi… Ogni luogo visitato ha lasciato in me una traccia indelebile, ha apportato un piccolo cambiamento, un insegnamento. Non potrei mai sceglierne uno solo.

Ho visto che hai una bellissima famiglia, come riesci a conciliare viaggi, lavoro e “vita da mamma”?

Facendo i salti mortali! Come tutte le mamme lavoratrici full time sono perennemente di corsa e multi-tasking mio malgrado. Una delle poche cose che alleggerisce le mie giornate è pensare alla “prossima meta”, che può essere un week end, una gita fuori porta, o un viaggio intercontinentale. Mi piace molto fantasticare su posti mai visti, inventare itinerari che trascrivo su fogli che poi finiscono in qualche cassetto. Devo dire che nostra figlia Eva è una buona fonte di ispirazione: è molto attiva nel fare proposte. E sia lei sia il fratellino si muovono molto volentieri. Ovviamente viaggiare con bambini piccoli richiede diversi accorgimenti per la buona riuscita del viaggio. Bisogna studiare itinerari adatti, prevedere attività interessanti anche per i bambini. Ma direi che nel giro di pochi anni abbiamo affinato molto le nostre competenze! 

Qual è il tuo sogno nel cassetto?

Spero di non deludere ma… Non ho sogni nel cassetto. Sono una persona  molto soddisfatta di ciò che ha. Ho una bellissima famiglia, due figli meravigliosi, un buon lavoro e una passione appagata, che è appunto viaggiare. Certo non ho girato il mondo intero, ma un tassello alla volta, un Paese dopo l’altro, spero di riuscire a vederne buona parte. Davvero, non potrei chiedere niente di più di ciò che ho.

 

Ringraziamo Cristiana per averci dedicato il suo tempo per raccontare della sua vita con la sua splendida famiglia e i loro viaggi.

Per tutti coloro che vogliono informazioni sui viaggi di Cristiana, ispirazioni per il prossimo viaggio o desiderano mettersi in contatto con Cristiana, vi lasciamo il link al suo sito  qui.

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le le stesse esperienze di Cristiana?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up