Racconti in valigia: Consigli di viaggio per un celiaco

In questo lunedì parliamo di un argomento molto interessante, quello della celoahcia. Siamo infatti entrati in contatto con Eleonora ed Elena, autrici del blog Paneamoreceliachia ed esperte in materia

Ecco a voi le loro parole:

Parlami un po’ di voi e del vostro blog

Siamo amiche da più di 30 anni e da molto prima che la celiachia fosse diagnosticata ad Elena. Insieme abbiamo condiviso vacanze, studi, pizze, patatine e gelati. Poi è arrivata la diagnosi di celiaca e abbiamo dovuto modificare qualche dettaglio ma riuscendo sempre a trascorrere bellissimi momenti insieme. Ora viviamo a 1000 km di distanza ma ci sentiamo ogni giorno e approfittiamo di ogni momento per vederci. Da quando anche la primogenita di Elena è stata diagnosticata celiaca, abbiamo pensato, che poteva essere bello condividere le nostre esperienze in rete, in modo da poter aiutare chi si trovava ad affrontare la celiaca in prima persona o in famiglia. È nato così il nostro blog, Paneamoreceliachia, ricco di informazioni e consigli utili ma soprattutto ricchissimo di ricette golosissime e facili, sia dolci che salate.

Vi piace viaggiare?

Siamo entrambe curiose e abbiamo mille passioni, che spaziano dall’arte, all’architettura, senza dimenticare le bellezze naturali, pertanto viaggiare è da sempre una cosa che amiamo particolarmente. Non abbiamo mete privilegiate, perché a seconda del periodo dell’anno alterniamo le città d’arte alle località sciistiche o balneari. Entrambe comunque abbiamo un debole per il mare.

Pensate che viaggiare per una persona celiaca sia più complicato?

Per chi è celiaco è importante essere organizzato! Può capitare, a seconda della destinazione, che sia più o meno complicato reperire alimenti gluten-free o essere certi della non contaminazione degli alimenti naturalmente privi di glutine. Il nostro consiglio è quello di avere sempre una piccola scorta, a cui poter attingere con tranquillità senza precludersi la possibilità di godersi in tutta serenità, una vacanza, un escursione o semplicemente una gita fuori porta.

3 consigli che dareste ad una persona celiaca prima di un viaggio?

I nostri 3 consigli per preparare un viaggio a prova di celiachia sono:

     1 – Predisporre nel proprio bagaglio un kit alimentare di sopravvivenza che preveda: snack dolci e salati monodose da poter utilizzare come spezza fame, delle barrette energetiche da consumare come veloci sostituti in mancanza di un pasto adeguato, pane o sostituti in porzione monodose da poter farcire a piacere.

     2 – Portare con se i medicinali che solitamente vengono utilizzati in caso di accidentale consumo di glutine.

     3 – Se si viaggia all’estero, stampare su un foglio, nella lingua corrente della località visitata, che siete celiaci, insieme ad alcune brevi informazioni sulle materie prime vietate e sulla contaminazione. Questo faciliterà la comunicazione nei locali, nei bar e anche negli hotel, evitando fraintendimenti linguistici.

Con un pò di organizzazione riuscirete a vivere una vacanza meravigliosa senza preoccuparvi più di tanto della celiachia! 

 

Grazie Eleonora ed Elena per averci dedicato il vostro tempo ed aver condiviso con noi la vostra esperienza.

Per tutti coloro che vogliono consigli su come affrontare la celiachia e trovare qualche squisita ricetta,  o desiderano mettersi in contatto con Eleonora ed Elena, vi lasciamo il link al suo sito  qui.

Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le le stesse esperienze di Eleonora ed Elena?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up