Racconti in valigia: Consigli beauty per un viaggio in India

Se anche voi siete in crisi quando dovete preparare il beauty per le vacanze, ma volete comunque proteggere la vostra pelle e la vostra chioma, questa intervista fa per voi: abbiamo infatti parlato con Chiara, appassionata di cosmesi naturale ed autrice del sito Bidibibodibi Beauty nel quale fornisce ai suoi lettori dei consigli utili per la beauty routine. Oggi ci affideremo a lei per dei conisgli pratici per proteggere la nostra pelle e la nostra chioma in India!

Ecco per voi  i suoi consigli:

Raccontami qualcosa su di te e su come nasce il tuo blog

Ciao, sono chiara ed ho 27 anni. Nella vita faccio la commessa e mi diletto a scrivere. Ho sempre amato il mondo della cosmesi e un bel giorno di tre anni fa ho deciso che era arrivato il momento di fare qualcosa. Non ho amiche che amano quanto me queste cosi quindi sentivo proprio la necessità di parlarne con qualcuno. Dunque ho scelto di aprire inizialmente un profilo instagram e successivamente anche il blog. Non pensavo che con il tempo avrei adorato tutto ciò.

 

Come nasce la tua passione per i viaggi?

Tra le tante cose sono anche un’appassionata di viaggi. Ho sempre guardato con ammirazione le persone che partivano per scoprire nuovi posti, nuove realtà, proprio per questo, dopo le scuole medie scelsi l’ istituto tecnico per il turismo. Volevo assolutamente organizzare i miei futuri viaggi in autonomia. Ed eccomi qui dopo diversi anni, sono diventata anche io una viaggiatrice zaino in spalla e non faccio altro che pensare alla mia prossima meta.

Abbiamo visto che sei stata in India, cosa non deve mancare nel beuty di una viaggiatrice diretta in questo luogo?

Si, l’anno scorso sono stata in India e solitamente quando viaggio fuori europa porto pochissime cose di makeup e mi concentro sulle creme. Il prodotto che non deve mai mancare è la protezione solare, essenziale. Inoltre aggiungerei un buon detergente viso studiato per eliminare le polveri sottili dalla nostra pelle.

 L’ inquinamento in quella parte del mondo è davvero parecchio. 

Come si possono proteggere i capelli dal clima indiano?

Ed ora passiamo ai capelli. Diciamo che il rapporto con la mia chioma non è dei migliori. In viaggio porto sempre ed esclusivamente uno shampoo solido. Molto più pratico. Se mi rimane un pochino di spazio nello zaino inserisco uno scrub per il cuoio capelluto. In questo modo riesco a pulire per bene la cute da tutto lo smog. Se le temperature lo permettono consiglio sempre di prendere una pausa dal phon e simili così il nostro capello diventerà più forte e sano. Ecco, questo è ciò che faccio quando sono all’ estero. Non molto direi ma in viaggio non mi piace perdere tempo davanti ad uno specchio. Ho un mondo nuovo da scoprire.

Grazie Chiara per averci dedicato il tuo tempo e per i tuoi preziosi consigli!

Tutte le foto che avete visto in questa intervista sono tratte proprio dal blog di Chiara!

Se volete maggiori informazioni, volete il suo aiuto o volete contattare Chiara direttamente, vi lasciamo il link al suo sito qui
Sei un viaggiatore? Vuoi vivere le stesse esperienze di Chiara?

Visita il sito!

Condividi questo articolo con i tuoi amici

Come funziona Rolling Pandas?

req

Crea il tuo viaggio

  • Viaggia in tutto il mondo
  • Scopri 1000+ tour organizzati
  • Più di 200 partner scelti con cura
prev

Ricevi il preventivo

  • Manda la tua richiesta senza impegno
  • Ricevi il preventivo da un esperto locale
  • Prenota con un clic
go

Parti in sicurezza

  • Piattaforma per pagamenti sicuri
  • Utilizzato da centinaia di viaggiatori
  • Opzioni di pagamento flessibili

Vuoi fare un viaggio su misura?

mood_bad
  • Non ci sono commenti
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up